Home Calendario attività Viaggi e Cammini Doppia traversata delle Odle

Data

13 - 14 Lug 2024

Luogo

Alpi

Doppia traversata delle Odle

Le abbiamo contemplate a ripetizione in inverno, in innumerevoli “ciaspolate” o anelli escursionistici attorno alle malghe.
Le abbiamo intraviste da lontano durante i nostri trekking estivi in altre zone dolomitiche.
Stavolta ci inoltreremo ai loro piedi, le corteggeremo, le attraverseremo e le saliremo…sono loro, le bellissime ODLE, uno dei gruppi montuosi delle Dolomiti più elegante e fotogenico.
  • Difficoltà tecnica: EEA (escursionistiche per esperti con attrezzatura alpinistica) il "Sentiero attrezzato Piz Duleda"; per il resto prevalentemente E+ (escursionistiche impegnative). La salita al Piz Duleda presenta un breve tratto (circa 100 m) con passaggi di arrampicata su roccia di I e II grado, in parte facilitati da corde fisse e da una scala di ferro. Non richiede esperienza pregressa di ferrate e di arrampicate, ma una buona/ottima esperienza escursionistica.
  • Difficoltà fisica: nel complesso è un trekking per escursionisti con una buona/ottima condizione psico fisica e una buona/ottima esperienza pregressa di escursionismo di montagna. In due giornate percorreremo oltre 2000 m di dislivello in salita (e altrettanti in discesa) con zaini in spalla. Quota massima, i 2909 m del Piz Duleda. Sono richieste buone doti di recupero fisico.

Dopo cinque edizioni del “Trekking del Catinaccio”, per l’estate 2024 LA VIA DEI MONTI e INSOLITA ITINERA propongono la DOPPIA TRAVERSATA DELLE ODLE, dapprima da nord a sud e poi da sud a nord. Una due giorni molto intensa fatta di salite impegnative, lunghe discese, panorami mozzafiato e indimenticabili emozioni.

La “doppia traversata delle Odle 2024” sarà guidata dalla Guida Alpina Massimo Ruffini e dalla Guida Ambientale Escursionistica Francesco Rosati.

1^ tappa. Ritrovo al parcheggio “Treffpunkt Zans” in Val di Funes (BZ) a 1673 m. Partenza del trekking. Attraverseremo le Odle da nord a sud, valicando la Forcella de Mesdì/Mittagsscharte a quota 2597 m, e pernottando nel versante gardenese del gruppo montuoso, allo storico Rifugio Firenze in Cìsles, edificato nel 1888, a 2039 m slm.
1100 m di dislivello in salita, 725 m di dislivello in discesa, 11 km di percorrenza, difficoltà tecnica E+.

2^ tappa. Dopo il pernottamento e la colazione al Rifugio Firenze, ripartiremo in direzione nord. Raggiunta la Forcella della Roa, un sentiero alpinistico ci permetterà di “scalare” il Piz Duleda, alto 2909 m e punto più alto del trekking. Ridiscesi alla forcella, dapprima per un lungo ghiaione, poi per prati e abetaie torneremo definitivamente al “Treffpunkt Zans” in Val di Funes.
1000 m di dislivello in salita, 1350 m di dislivello in discesa, 13 km di percorrenza, difficoltà tecnica EE/EEA.

Il programma proposto sulla carta, potrebbe subire modifiche sul campo, per motivi meteorologici e di sicurezza, a insindacabile giudizio delle Guide.

 

INFORMAZIONI TECNICHE: 348.6938044 – Francesco

PRENOTAZIONI E PAGAMENTI: 353.4264123 – Insolita Itinera 

Francesco Rosati

Organizzatore

Francesco Rosati
Telefono
3486938044
Email
francesco.rosati.guida@gmail.com

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI: Francesco Rosati

Data

13 - 14 Lug 2024

Luogo

Alpi
Francesco Rosati

Organizzatore

Francesco Rosati
Telefono
3486938044
Email
francesco.rosati.guida@gmail.com
Il trekking è adatto a chiunque abbia già partecipato a uno dei nostri precedenti trekking alpini o appenninici o alle escursioni in giornata più impegnative.
escursionisti fuori allenamento, non attrezzati con calzature e abbigliamento adeguati, inesperti di escursionismo in alta montagna.
scarponi da montagna; ammessa scarpa da trekking medio-bassa tipo scarpa “da avvicinamento” (purché robusta e con suola tecnica e ammortizzata); calzettoni e pantaloni tecnici da escursionismo; maglie intime tecniche a maniche corte; zaino tecnico da 25/35 litri; sacco lenzuolo; pile/fleece a maniche lunghe; piumino leggero e guscio anti vento e anti pioggia; copri zaino anti pioggia; occhiali da sole; crema solare; guanti da freddo; berretto da freddo; berretto da sole o bandana. Vivamente consigliati, non obbligatori, bastoncini da trekking telescopici.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.